casa...



Un uomo percorre il mondo intero in cerca di ciò che gli serve e torna a casa per trovarlo.


                          George Augustus Moore, Il torrente Kerith, 1916

la casa per molti di noi è il luogo dove ci si sente al sicuro...si fanno spesso molti sacrifici per creare il posto dei nostri sogni, quello in cui poter vivere la quotidianità , curando anche il più piccolo dei dettagli.
si desidera poi , mostrarlo alle persone che ci stanno più a cuore, e di poter condividerecon loro momenti da passare sorseggiando una tazza di te o un pranzo di un giorno particolare, in questi giorni in cui  sto creando l'atmosfera  giusta per sentirsi avvolti da quell' alone di festa , mi soffermo a guardare  gli angoli più  suggestivi , mi piace stare seduta a osservare anche una semplice luce di una candela che danza , a volte non vedo l'ora di evadere perchè mi sento soffocare, perchè casa diventa sinonimo di lavoro usurante, di noia, (anche se questo succede raramente) uscendo però ti accorgi che non c'è niente di meglio che stare qui magari a spostare due mobili.......cambiando la casa è sempre nuova.

a domani M.

Commenti

  1. E' vero! Anche se io in casa ci sto pochissimo!
    Ciao

    RispondiElimina

Posta un commento

fai posare una libellula sulle mie pagine....

Post più popolari